Tutte

Eventi

Prodotti

Video

Popolari

In questi giorni grigi per l'economia italiana, Termomacchine è in rapida crescita.

Per soddisfare le richieste dei clienti sempre più esigenti, soprattutto nel mercato automobilistico, e, allo stesso tempo, per contenere lo spazio necessario per il fatturato crescente, Termomacchine ha deciso di acquistare un nuovo stabilimento. Si trova a meno di 50 metri dalla prima struttura ed è grande quasi quanto questa.

È pienamente operativa da marzo 2017.

Produzione 1700 mq - 350 mq di uffici - 4 dipartimenti - un nuovo laboratorio elettronico
Il nuovo stabilimento è l'immagine di un'azienda italiana sana, che crede e investe in Italia, confida nel personale altamente qualificato ed è in grado di competere con aziende di maggiori dimensioni, superandole spesso in termini di qualità del prodotto.

Sotto la guida esperta della famiglia Gili, con un supporto fondamentale del Direttore Stabilimento, la nuova organizzazione Termomacchine prevede l'assemblaggio delle installazioni nel vecchio stabilimento, dove è anche implementato un nuovo laboratorio tecnologico, e la produzione di componenti nei 4 nuovi reparti (induttori, brasatura, lavorazione, carpenteria) del nuovo stabilimento.

Il nuovo stabilimento ospita anche i nuovi uffici vendita e assistenza tecnica, a fronte degli uffici più grandi di progettazione e tecnici che si espanderanno nel primo sito.

Fra i maggiori vantaggi di questa nuova struttura, vi è una migliore organizzazione del lavoro e la possibilità di assemblare un contemporaneamente un numero maggiore di macchine.